San Marino per Tutti

RSS San Marino per Tutti
Website : http://www.sanmarinopertutti.com/

Il progetto, ideato, curato e realizzato dal Consorzio San Marino 2000 con il generoso sostegno dell’Ente Cassa di Faetano - fondazione Banca di San Marino ed il supporto tecnico della web agency sammarinese Fotonica, dell'agenzia di comunicazione e pubblicità Studio AG e di Elledue - Assistenza Linguistica si pone come obiettivo di aprire la Repubblica di San Marino al “turismo accessibile”.
Compatibilmente con la conformazione del territorio e delle origini medievali, anche in ragione dell’inserimento nel Patrimonio Mondiale dell’UNESCO, si ritiene che San Marino possa e debba essere fruibile dalle persone con disabilità, tenendo inoltre conto del fatto che anche l’ONU sul tema dei diritti delle persone con disabilità sancisce, tra gli altri, il “diritto a viaggiare”.

Oggi sempre più realtà si stanno dedicando al turismo accessibile e alle sue prospettive per il futuro, comprendendo quanto stia diventando un settore importante dell’economia turistica.
Il progetto è suddiviso in tre fasi che si possono riassumere in tre azioni: individuare, informare, implementare. 

La prima fase del progetto ha l’obiettivo di individuare quanto attualmente già fruibile in territorio. E’ iniziata con la mappatura dei percorsi di visita delle aree di maggiore interesse turistico e terminerà con la realizzazione di un vademecum, vera e propria guida turistica per la persona con bisogni speciali.

Gli itinerari elaborati coniugano l'accessibilità e la fruibilità per turisti con esigenze particolari all'eccellenza turistica sammarinese, partendo dall’individuazione di quello che è già accessibile, auspicando di poter contare sul supporto delle istituzioni e degli imprenditori per ampliare l’offerta presente anche attraverso le modifiche strutturali necessarie.

In considerazione del fatto che il grado di disabilità è altamente soggettivo, la guida contiene le informazioni e le descrizioni essenziali per consentire a ogni visitatore con disabilità di auto-valutare il grado di fruibilità di quanto segnalato, in relazione alle proprie esigenze specifiche.
Sono attualmente in fase di studio l’accessibilità dedicata agli ospiti non vedenti e quella relativa alle allergie alimentari. Dato il continuo aggiornamento dell’offerta in questa direzione si è deciso di inserire le informazioni in un sito internet dedicato, disponibile a breve, esso stesso accessibile agli ipovedenti, ai non vedenti e a chi non ha l’uso delle mani.

Durante la seconda fase oltre ad implementare i supporti realizzati si inizierà ad organizzare in maniera strutturata la formazione degli operatori. Si lavorerà inoltre per far conoscere agli addetti ai lavori le nuove potenzialità di “San Marino: destinazione accessibile” attraverso la partecipazione a workshop e l’organizzazione di educational per gli operatori che verranno a “toccare con mano” la destinazione per poi proporla alla clientela. 

La terza fase del progetto servirà a creare e rafforzare una consapevolezza e una maturità che coinvolgano quanti più soggetti possibili. Per questo motivo si punterà sull’implementazione dell’esistente attraverso una continua formazione, rivolta anche agli studenti, e una campagna pubblicitaria.
San Marino per Tutti